Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lazio fuori dall'Europa League: 0-2 a Rennes, ma Simone Inzaghi pensa al campionato

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

La Lazio esce mestamente dall'Europa League: poche sorprese da Rennes, dove i francesi vincono 2-0. Ma anche una vittoria non sarebbe bastata ai biancocelesti, visto il contemporaneo successo del Cluj contro il Celtic già primo nel Girone. Alla fine, sono proprio scozzesi e romeni a qualificarsi ai sedicesimi. A Rennes fa tutto Gnagnon: alla mezz'ora il difensore sfugge al controllo di Acerbi e sfrutta un pallone da calcio d'angolo per andare a segno. La ripresa si apre con la notizia da Cluj che la squadra romena è in vantaggio, il che significa che le speranze laziali di proseguire in Europa League si fanno sempre più deboli. Il raddoppio del Rennes al 42', ancora con Gnagnon. Da parte laziale neanche un tiro interessante verso la porta avversaria. Adesso ai biancocelesti non resta che consolidare la posizione in classifica in campionato e coltivare anche il sogno di una qualificazione alla prossima Champions League. 

Dai blog