Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Kylian Mbappé, terrore-coronavirus: febbre e mal di gola, tampone per il campione

  • a
  • a
  • a

Kylian Mbappé non si è allenato negli ultimi due giorni a causa di febbre e mal di gola e ha quindi deciso di sottoporsi al test per scoprire se è positivo o meno al coronavirus. Il risultato dovrebbe arrivare nella tarda serata di martedì 10 marzo o nella mattinata di mercoledì 11. Il Psg e tutti i suoi tifosi sono in ansia, considerando che domani c’è il ritorno degli ottavi di Champions League con il Borussia Dortmund: l’andata è finita 2-1 per i tedeschi, in più stavolta i francesi giocheranno a porte chiuse e senza il loro fenomeno in attacco. Al di là dell’aspetto sportivo, c’è grande preoccupazione per la salute di Mbappé, anche se i primi elementi indicano che il test dovrebbe risultare negativo e confermare quindi la prima diagnosi, secondo cui si tratterebbe di un’angina. 

Dai blog