Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la Lazio punta il dito contro la Juventus. Diaconale: "Scudetto d'ufficio per pensare alla Champions"

  • a
  • a
  • a

La Lazio rimane ferma sulle sue posizioni e continua a battersi affinché la serie A trovi la sua degna conclusione nonostante l'emergenza coronavirus. “Il nostro legittimo interesse a finire regolarmente il campionato - scrive Arturo Diaconale, portavoce del club biancocelesti - non nasce dalla pretesa di vincere lo scudetto a tavolino, ma solo dalla speranza di poterlo conquistare sul campo. Questo interesse ha la stessa legittimità di quello di chi vorrebbe annullare il campionato in corso per avere lo scudetto d’ufficio e potersi dedicare solo alla Champions”. Evidente il riferimento alla Juventus, ma Diaconale non risparmia neanche le squadre nei bassifondi della classifica, dato che la cancellazione della stagione eviterebbe loro una “rovinosa retrocessione”.

Dai blog