Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mauro Icardi, la Juventus fa sul serio: sul piatto 80 milioni (e l'Inter tentenna)

Esplora:

  • a
  • a
  • a

La telenovela legata a Mauro Icardi, che nella scorsa estate ha lasciato tutti con il fiato sospeso per il trasferimento dell’attaccante argentino, potrebbe ripetersi. Nonostante un buon inizio con la maglia del Paris Saint Germain, il futuro dell’ex canterano del Barcellona è quasi sicuramente lontano da Parigi. La discordanza di vedute tra Tuchel e Leonardo, oltre ai 70 milioni di euro richiesti dall’Inter per il riscatto (prezzo ritenuto eccessivo dai parigini) spingeranno quasi inevitabilmente Icardi ad un rientro all’Inter. Ma quale sarà il suo futuro? Se lo sono chiesto anche gli analisti di Sisal Matchpoint, che per lui vedono un rientro all’Inter, quotato a 2,00 in lavagna. Oltre a questa, però, ci sono diverse ipotesi allettanti. Prima fra tutte quella rappresentata dalla Juventus. Un approdo di Icardi a Torino entro il 31 agosto 2020, riporta Agipronews, si gioca a 3,50. Quasi al doppio (7,50) la quota della permanenza al Paris Saint Germain. Un cambio che, se dovesse avvenire, vedrebbe la Juve sborsare un minimo di 80 milioni, visto e considerato che l’ad nerazzurro Beppe Marotta ha inserito un’altra clausola nel contratto: in caso di rivendita in Italia il Psg dovrà pagare 10 milioni in più.

Dai blog