Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, Rogerio in gol al 97° rovina la festa al Verona: il Sassuolo in rimonta fa 3-3. Il Bologna vince a Genova contro la Sampdoria 2-1

  • a
  • a
  • a

Il Verona getta al vento una grande occasione per la corsa all'Europa League facendosi rimontare due reti dal Sassuolo ancora una volta artefice di una clamorosa rimonta a tempo scaduto come contro l'Inter. A Reggio Emilia finisce 3-3 dopo che l'Hellas per due volte era passato in vantaggio, la prima con Lazotic al 51' e poi con Stepinki e Pessina dopo che Boga aveva riportato la situazione in partita. Ma nel finale il forcing dei neroverdi ha dato i suoi frutti con ancora un capolavoro di Boga e la rete nel finale di Rogerio al 97'. Per gli uomini di Juric una beffa per come aveva gestito e condotto il match, 

 

 

In chiave retrocessione si inguaia la situazione della Sampdoria che esce sconfitta 2-1 a Marassi dal Bologna dell'ex Mihajlovic. Dopo un primo tempo senza squilli nella ripresa il Bologna va in rete con Barrow su rigore dopo un contatto in area tra Orsolini e Murru e due minuti dopo arriva la rete di Orsolini. Bonazzoli fa centro all'88 ma per i blucerchiati l'assalto finale è sterile e non produce effetti. Per gli uomini di Ranieri, che ha dovuto rinunciare a Quagliarella, un brutto ko, il terzo consecutivo con la classifica (a un solo punto dal terz'ultimo posto, che inizia a farsi davvero pericolosa. Per il Bologna una vittoria che rilancia le ambizioni in chiave Europa League.

Dai blog