Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Champions League, sorteggio dei quarti: Atalanta, incrocio da brividi col Psg. E Juve e Napoli

  • a
  • a
  • a

Il sorteggio dei quarti di finale di Champions League si rivela ai limiti dell’estremo per le squadre italiane. Napoli e Juventus devono giocare ancora il ritorno degli ottavi, rispettivamente contro Barcellona (si parte dall’1-1 dell’andata) e Lione (che ha vinto il primo atto 1-0), ma nel caso in cui dovessero passare il turno, ad attenderle troverebbero incroci di fuoco: per i ragazzi di Gattuso il Bayern (che ha vinto 3-0 con il Chelsea, trasformando il ritorno in una formalità), mentre per quelli di Sarri ci sarebbe la vincente di Real Madrid-Manchester City (gli inglesi hanno avuto la meglio 2-1 all’andata).

L’unica già qualificata ai quarti è l’Atalanta, che pure ha trovato un avversario di livello altissimo: si tratta del Psg e sarà una sfida davvero difficile da decifrare. La Dea ha tutte le carte in regola per impensierire i francesi e tra l’altro avrà dalla sua un’arma da non sottovalutare: arriverà all’appuntamento in pieno ritmo e dopo una seconda parte di stagione clamorosa, mentre il Psg non gioca una partita dall’11 marzo: dopo sei mesi non sarà facile fronteggiare una squadra come l’Atalanta, che avrà anche ben altre gambe e ritmi. L’ultimo quarto di finale sarà invece quello tra Lipsia e Atletico Madrid: un sorteggio fortunato per Simeone, che punta ad arrivare almeno tra le prime quattro, alla caccia della tanto agognata Champions. 

 

 

Dai blog