Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Manchester City, il Tas annulla la squalifica: sì alla Champions (e Pep Guardiola resterà in sella)

  • a
  • a
  • a

Un giorno di festa, per il Manchester City. Il Tas, il Tribunale Arbitrale per lo Sport di Losanna, ha infatti accolto il ricorso dei Citizens: revocata la squalifica imposta dalla Uefa lo scorso febbraio, con la quale il club allenato da Pep Guardiola era stato escluso dalle coppe europee per le prossime due stagioni a causa di violazioni al Fari Play finanziario. Per il Manchester City resta solo un'ammenda pari a 10 milioni di euro, noccioline considerati i bilanci della squadra. E la festa è doppia, perché ora il City, quasi certamente, potrà ancora contare su Guardiola: difficile, anzi quasi impossibile, ipotizzare che sarebbe rimasto su quella panchina senza potersi giocare la Champions League per due lunghi, lunghissimi anni.

 

Dai blog