Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferrari, Sebastian Vettel: "Solo il tempo darà delle risposte", una cannonata contro Leclerc?

  • a
  • a
  • a

Ora parla Sebastian Vettel, il pilota arrivato al suo ultimo anno in Ferrari. Da numero due, di fatto dietro a Charles Leclerc, anche se formalmente partono alla pari. Dice la sua in una lunga intervista a Repubblica, in cui parlando dei lunghi anni a Maranello afferma: "Non sono ferito, non vivo di rimpianti. È stata una storia un po' felice e un po' infelice. Proverò cose nuove: potrei anche rimettermi a studiare". Quando gli chiedono se è ancora ferito per la decisione della Ferrari, replica: "Per quanto mi riguarda le cose sono piuttosto chiare, non sono ferito, credo che sia importante guardare avanti e penso che come professionista ho accattato la scelta. Sono semplicemente rimasto sorpreso perché mi aspettavo qualcosa di diverso dal momento che la comunicazione stava andando in una direzione completamente opposta. Dunque è stata questa la sorpresa. Ma vado oltre". Interessante, infine, una battuta sul compagno di squadra: "Io fui scelto per la rifondazione, ora tocca a Leclerc: solo il tempo darà risposte. Bisogna dire la verità ai tifosi, ci sarà ancora da soffrire", ha concluso. Insomma, forse non nutre tutta questa fiducia nel monegasco...

 

Dai blog