Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Fiorentina chiude in bellezza, per la Spal 28esima sconfitta in questa Serie A

  • a
  • a
  • a

Chiude in bellezza la Fiorentina, senza più obiettivi di classifica. La Spal già retrocessa si congeda dopo tre anni dalla massima serie con una sconfitta, la 28esima in questo amaro campionato. A sbloccare il risultato alla mezz'ora Duncan, che su servizio di Chiesa batte di sinistro Thiam e realizza la sua prima rete in viola. Gli estensi trovano il pareggio con D'Alessandro che insacca al volo sul traversone di Valoti (39'). La squadra di Iachini centra il bottino pieno nei minuti finali. A firmare il nuovo vantaggio è Kouame: l'ivoriano, subentrato a inizio ripresa, stacca sul corner calciato da Pulgar (89') poi nel recupero è lo stesso Pulgar a calare il tris, trasformando il rigore concesso per l'intervento di Bonifazi ai danni di Chiesa.

 

Dai blog