Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sinisa Mihajlovic positivo al coronavirus: "Asintomatico". Un anno fa la leucemia, le vacanze in Sardegna

  • a
  • a
  • a

Anche Sinisa Mihajlovic è risultato positivo al coronavirus. Un anno fa all'allenatore del Bologna era stata riscontrata una leucemia che lo ha costretto a sottoporsi a vari cicli di chemioterapia. Tornato in panchina, visibilmente debilitato dalle cure, ha affrontato con coraggio estremo il resto della stagione. Il tecnico, "assolutamente asintomatico" come ricorda il comunicato ufficiale del club rossoblu, rientra però tra le categorie a rischio e particolarmente esposte al virus.

 

Il serbo, 51 anni, è rientrato venerdì scorso dalle vacanze in Sardegna (una settimana fa erano circolate molto sul web del suo abbraccio con Zlatan Ibrahimovic in un locale della Costa Smeralda) e si è sottoposto al test per il Covid che ha dato esito positivo. Ora, spiega il comunicato, "resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale. Sono stati effettuati in questi giorni anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera, risultati tutti negativi. Domani saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della Prima squadra".

Dai blog