Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Juventus, Fabio Paratici coinvolto nelle intercettazioni sul caso Suarez potrebbe andare alla Roma

  • a
  • a
  • a

Il nome di Fabio Paratici è quello del primo dirigente della Juventus accostato al caso Suarez. Tirato in ballo nelle intercettazioni dagli indagati dell'ateneo di Perugia, che lo considerano addirittura più "importante di Mattarella" è finito nel mirino e nel mirino è finita anche la gestione Paratici: quella sportiva. Proprio lui tra l'altro sarebbe stato tra i meno convinti dell'operazione Suarez, tanto che con Dzeko era già tutto fatto. Ma da capo dell'area sportiva si potrebbe trovare a pagare il conto più salato.

 

 

 

Il nome del dirigente è stato con insistenza accostato alla nuova Roma di Friedkin, a conferma che comunque la posizione del dirigente all'esterno non è ritenuta così salda. Ed è difficile immaginare che la vicenda Suarez non abbia comunque conseguenze. Il club bianconero ostenta tranquillità sull'operato di Paratici, che non avrebbe mai partecipato in prima persona all'organizzazione dell'esame Solo il tempo, scrive il Giornale,  dirà se il passaporto di Suarez, a prescindere dalle responsabilità, sia stato il prologo dell'addio di Paratici. Magari proprio per la Roma.

Dai blog