Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luis Suarez, l'avvocato della Juventus Chiappero intercettato: chiedeva chiarimenti sull'esame, il caso si complica

  • a
  • a
  • a

Una giornata spinosa, per la Juventus, sempre più accostata al caso del test-farsa di Luis Suarez a Perugia per attestare la conoscenza della lingua italiana, test necessario per ottenere il passaporto. Nelle carte dell'inchiesta sono spuntati infatti i nomi di Federico Cherubini, vice di Fabio Paratici, e di Luigi Chiappero, avvocato del pool legale bianconero. E gli sviluppi riguardano proprio quest'ultimo. L'avvocato è stato infatti registrato dall'orecchio investigativo della Guardia di Finanza, riporta La Stampa, nel corso di una conversazione telefonica a tre con la collega Maria Turco e con Simone Olivieri, direttore generale dell'ateneo per gli stranieri di Perugia. Un colloquio in cui i due legali della Juve chiedono chiarimenti circa l'esame di italiano che Suarez avrebbe dovuto svolgere. La Turco, in seguito, chiamerà altre due volte il dg dell'Università promettendo di "mandare in futuro altri calciatori per sostenere la prova di italiano". Circostanze sospette che hanno spinto la procura di Perugia di Raffaele Cantone a convocare entrambi i legali, attesi per oggi, venerdì 25 ottobre.

 

 

Dai blog