Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Juventus, la critica di Alessandro Del Piero: "Pirlo? Qualcosa a Cristiano Ronaldo e Dybala doveva essere detta..."

  • a
  • a
  • a

Dopo Ferencvaros-Juventus, tre punti che per Andrea Pirlo valgono quasi la sicurezza nel girone di Champions League, ecco l'analisi di Alessandro Del Piero, bandiera bianconera. A Sky Sport ha iniziato commentando il passaggio di Alvaro Morata a Cristiano Ronaldo: "Lì Alvaro doveva tirare. Se tirava da quella posizione, nessuno poteva dirgli niente". Poi, le critiche alle super-star della Juve e, in controluce, al mister: "A Ronaldo e Dybala qualcosina andava detta, forse anche più di qualcosina. Ho visto CR7 un po’ giù, poco lucido. Dietro bene, sapevamo che la gara sarebbe stata in discesa e il Ferencvaros ha agevolato il compito", ha rimarcato. Infine, ancora su Pirlo: "È all’inizio del suo percorso. Questa è la reale differenza tra lui e Zidane, che ha più esperienza, che l’ha maturata prima di arrivare alla panchina della prima squadra del Real Madrid. Le possibilità di andare avanti sullo stesso percorso però ci sono", ha concluso Del Piero.

 

Dai blog