Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Conte giura fedeltà all'Inter: "Voglio restare per molti anni", ma per il futuro 'patto' con la Premier League

  • a
  • a
  • a

Mentre la Serie A attende la fine della pausa per le nazionali, Antonio Conte ha giurato fedeltà all’Inter in un’intervista ai britannici del Telegraph. L’allenatore pugliese ha espresso parole importanti, che assumono ancora più valore alla luce di un inizio di campionato che finora non ha entusiasmato gli animi dei tifosi né soddisfatto tecnico e squadra. “Ho questa stagione e un altro anno di contratto con l’Inter - ha ricordato Conte - e ho iniziato un progetto qui, sinceramente voglio continuarlo e restare per molti anni perché stiamo costruendo le basi”. Poi ha parlato di Lukaku, il trascinatore dei nerazzurri: “È un giocatore incredibile e ha molto spazio per migliorare, per diventare uno dei più forti attaccanti del mondo”. Sebbene Conte non è intenzionato a lasciare l’Inter molto presto, nei suoi programmi a lungo termine c’è un ritorno in Premier League: “Sicuramente, nel mio futuro, vorrò tornare in Inghilterra per fare un’altra esperienza. Per me, la mia famiglia, vorrei un giorno tornare lì perché abbiamo vissuto un’esperienza incredibile e vogliamo provarne un’altra”. 

 

 

Dai blog