Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inter, Beppe Marotta scarica il danese Eriksen: "È giusto dargli la possibilità di avere più spazio altrove"

  • a
  • a
  • a

La storia tra Christian Eriksen e l’Inter va verso la fine. E Beppe Marotta a dare la notizia, nel prepartita della sfida contro il Verona. Una notizia che già era nell'aria da qualche settimana. Il giocatore non si è mai inserito negli schemi di mister Conte che gli ha concesso sempre minuti finali delle partite e solo qualche rara occasione da titolare. Il 3-5-2 dell'allenatore nerazzurro sembra proprio non essere adatto al danese.  Giocatore che già oggi è volato a casa, in Danimarca, per stare vicino alla moglie in dolce attesa. L'Inter gli ha dato il permesso nonostante giocasse al Bentegodi e Conte aveva, per l'appunto, cambiato modulo passando al 3-4-3, ideale per Eriksen.

 

 

 

 

Nonostante ciò il danese è volato in Danimarca e Marotta, ai microfoni di Sky, ha confermato che non è più nei progetti della società: "Eriksen tra i trasferibili? Direi proprio di sì. Lo ha detto anche Ausilio e lo ribadisco io. Non è una punizione, è un dato di fatto oggettivo. Ha avuto difficoltà di inserimento, non è funzionale ed è giusto dargli la possibilità di trovare spazio altrove”, le parole di Marotta.

Dai blog