Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Renato Brunetta, l'elogio a Di Maio? Pietro Senaldi: "Il forzista abbandona la politica e si dà al cabaret"

Secondo Renato Brunetta, Luigi Di Maio è "un grande leader". E ancora, ha aggiunto che "avrei voluto fare il suo relatore alla tesi di laurea". Insomma, elogio a sorpresa, quello del forzista. Sorpresa, ma forse neppure troppo: dopo l'apertura di Forza Italia al governo, dunque a Pd e M5s, si tratta di riposizionamenti ovvi, scontati. Meno ovvie e scontate le parole con cui ci si riposiziona, però. Tanto che per Pietro Senaldi, direttore di Libero, dopo quanto detto su Di Maio, "Brunetta abbandona definitivamente la politica per darsi al cabaret".

Dai blog