Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Non uscite di casa". Lockdown? No, tempesta di neve: quattro morti in Spagna

Esplora:

Una violenta bufera di neve sta colpendo le Spagna. Quattro finora le vittime (due a Madrid, due a Malaga). Le strade intorno a Madrid sono nel caos, con centinaia di persone che sono rimaste intrappolate nelle macchine principalmente sul raccordo anulare della città e sull'autostrada che porta a sud. Per salvarle è dovuto intervenire anche l'esercito. L'aeroporto di Madrid è stato chiuso già da ieri sera. Almeno 50 voli per Madrid, Malaga, Tenerife e Ceuta, sono stati cancellati. I servizi ferroviari ad alta velocità tra Madrid e le città Sudorientali di Alicante e Valencia sono stati sospesi, così come i servizi di autobus a Madrid. Il governo ha chiesto ai residenti della capitale in particolare di "rimanere in casa", per far fronte alla perturbazione più intensa da 50 anni: a causa della tempesta di neve 'Filomena'. Sono stati i ministri dell'Interno Fernando Grande Marlaska e quello dei trasporti José Luis µbalos ad insistere sulla necessità di adottare il massimo della precauzione possibile, sottolineando che la "situazione è grave". Nella sola Comunità di Madrid sono state 1500 le persone soccorse.

Dai blog