Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e mezzo, Massimo Cacciari elogia la Lamorgese per demolire Salvini e strappa un sorriso a Lilli Gruber

"Vogliamo scherzare? Abbiamo bisogno di questa gente". Massimo Cacciari, ospite di Otto e mezzo da Lilli Gruber, commenta il patto di Malta sui migranti e si scalda: "Mi stanno girando le scatole, l'Europa ha bisogno dei migranti se non vuole chiudere baracche e burattini". Leggi anche: Malta? Perché non cambierà nulla. Massimo Cacciari, onestà brutale dalla Gruber Scettico sull'effettivo impatto del pre-accordo tra Italia, Francia, Germania e Finlandia su redistribuzione e porti sicuri a rotazione, l'ex sindaco di Venezia voce critica per antonomasia a sinistra esprime però un giudizio positivo su Luciana Lamorgese, la nuova ministra dell'Interno che ha sostituito al Viminale Matteo Salvini: "Lamorgese è preparata, competente, non chiacchierona, bravissimo prefetto che lavora molto seriamente. La cosa più positiva dell'assetto di questo governo è il Ministro dell'Interno". Un sorriso strappato alla Gruber.

Dai blog