Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Davide Galantino lascia M5s per FdI, rissa alla Camera. Insulti e botte, un leghista si sfascia la testa

Il deputato del M5s (dissidente) Davide Galantino passa a Fratelli d'Italia e quando la presidente di turno a Montecitorio Maria Edera Spadoni dà l'annuncio si scatena il caos tra i banchi grillini. Alcuni 5 stelle si sono avvicinati al collega e ormai ex compagno di Movimento gridandogli "venduto!", si scatena un parapiglia nel quale ad avere la peggio è il leghista Giuseppe Basini, che cadendo ha sbattuto la testa. Leggi anche: Leghisti a cena con i grillini delusi. I nomi dei 5 stelle pronti a "tradire" il Pd Seduta sospesa, come ovvio, ma rissa proseguita tra urla e spintoni nei corridoi del Transatlantico. "Ho gridato io venduto – ha spiegato il 5 Stelle Leonardo Donno – perché Galantino ha tradito il nostro gruppo, doveva andarsene a casa". Decisivo l'intervento dei commessi e del dem Emanuele Fiano, che hanno impedito che la situazione degenerasse ulteriormente. Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog