Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Sciogliere il Csm per azzerare il sistema di potere": Salvini e le chat togate, appello a Mattarella

“Mi aspetto che Sergio Mattarella sciolga il Csm”. Così Matteo Salvini è tornato a parlare delle chat tra alcuni magistrati, dalle quali è emersa una forte avversione nei suoi confronti. “Ormai una parte della magistratura - ha aggiunto il leader leghista - ragiona per correnti, simpatie, idee politiche o addirittura partitiche. Dopo le conversazioni portate alla luce qualche dubbio che la legge sia uguale per tutti viene”. Di conseguenza per Salvini la soluzione è “l’azzeramento del Csm” e la nomina di un “nuovo consiglio estratto a sorte”, in modo da porre un freno al “sistema di potere” e dar voce a “tanti magistrati liberi, apolitici, non organizzati per correnti”. 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog