Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Claudio Borghi contro Conte: "Basta, finita. Prima o poi va detto, misure economiche criminali"

"Prima o poi va detto". Claudio Borghi, deputato della Lega ed economista euro-scettico, nella sua tradizionale diretta Facebook bombarda il governo di Giuseppe Conte sulla gestione dell'emergenza coronavirus e il susseguente Dl Rilancio. "Basta, è finita, non puoi più venire da me e chiedermi di fare il responsabile, anche se mi sembra che tiri quella aria". "Prima o poi - sottolinea Borghi - va detto che quello che è stato fatto a livello economico è stato criminale". In Parlamento, spiega Borghi, presidente della Commissione Bilancio della Camera, "mi par di capire che non ci sia un grande accordo tra i partiti, Me ne dispiaccio? No...":  

Dai blog