Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Omissione o menzogna". Ponte di Genova, Toti incastra il governo: un terribile sospetto

 

"La concessione? Il governo ha peccato o di omissione o di menzogna, Ma un peccato c'è". Così il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, vicepresidente della Conferenza delle Regioni, che oggi ha presieduto la riunione degli enti in sede romana. Le parole di Toti sono ovviamente riferite al caso della concessione sul nuovo ponte di Genova, ad ora ancora in mano ad Autostrade, dunque Benetton, nonostante gli anni di promesse da parte del M5s circa la revoca. Insomma, da parte di Toti poche parole per tratteggiare il caos totale in cui viaggia il governo (e per mettere in luce quella che pare essere l'ultima promessa tradita dai pentastellati).

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog