Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Dpcm, misure inevitabili": Giuseppe Conte alla Camera, ecco cosa scorda

"Siamo consapevoli che sono le misure adottate sono severe, ma sono necessarie a contenere i contagi. Diversamente la curva epidiemiologica è destinata a sfuggirci completamente di mano" (o, forse, ci è già sfuggita. Ma questo lo aggiungiamo noi). Così Giuseppe Conte in aula alla Camera durante il Question Time. Eppure, il presidente del Consiglio non sembra interrogarsi su tutto quello che non è stato fatto da parte del governo tra prima e seconda ondata: l'ultimo dpcm, e quelli che probabilmente e drammaticamente verranno, erano inevitabili? Domande che il presunto avvocato del popolo, però, preferisce evadere.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog