Cerca

Altro che patata bollente

"La Morani prima faceva la escort": l'accusa gravissima dei grillini

15 Febbraio 2017

18

"Prima di entrare in Parlamento faceva la escort". Altro che patata bollente, la vergogna grillina non conosce confini. Vittima dell'ultimo insulto, questo sì sessista, è la deputata del Pd Alessia Morani, diventata protagonista suo malgrado di un meme (un fotomontaggio che unisce foto e slogan) che ha iniziato a girare sulle pagine social di centinaia di attivisti e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle. "Prima di entrare in Parlamento faceva la escort, adesso pur di non uscirne divulga bugie e fango sul M5s".

Il motivo della calunnia è la notizia della chat tra Luigi Di Maio e Virginia Raggi che ha imbarazzato Beppe Grillo e i 5 Stelle. La Morani aveva cavalcato martedì mattina la notizia uscita su Corriere della Sera, Repubblica e Stampa, poi parzialmente rettificata dallo stesso Di Maio. Grillo se l'è presa con i #GiornalistiKiller ma qualcuno ha messo nel mirino direttamente la Morani. Per ora, lo sdegno è arrivato solo da qualche esponente dem, ministra Marianna Madia in testa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    28 Marzo 2017 - 13:01

    Marianna Madia s'interessi della sua laurea e lasci perdere se la Morani faceva o no la escort. Sempre così,non vedono la trave che è nel loro occhio ma vedono la pagliuzza che è nell'occhio dell'altra.

    Report

    Rispondi

  • antonimo

    24 Febbraio 2017 - 16:04

    Per completezza di informazione i "grillini" dovrebbero rendere noto il nome dell'onorevole del Pd frequentatore di escort, che ha il merito di aver "redento" questa sventurata, trovandole l'onesto lavoro di parlamentare !

    Report

    Rispondi

  • giovanni.amodei

    22 Febbraio 2017 - 14:02

    La Maitresse Boldrini non si indigna se le offese alle donne vengono dai grilletti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media