Cerca

Quando la bellezza è tutt'uno con la solidarietà

Al via la campagna "Taglio solidale": donne belle e generose

Quando la bellezza è tutt'uno con la solidarietà

 

In tempo di crisi anche andare dal parrucchiere può diventare un problema. Ecco allora l'idea di RiccoCapriccio, un salone di bellezza della Capitale, un luogo socialmente attivo, dove la creatività fa il paio con la solidarietà. Le donne che non possono permettersi il costo del listino potranno approfittare il terzo mercoledì del mese (quando più ci si avvicina a quel fine del mese che mette a dura prova tutti) di un taglio e di una piega al prezzo simbolico di 8 euro. Ma non finisce qui. L'iniziativa va oltre e diventa un progetto sociale che crea solidarietà tra donne: degli 8 euro infatti, RiccioCapriccio ne versa 3 al C.A.M. (http://www.centrouominimaltrattanti.org), un servizio di prima accoglienza e presa in carico di uomini che hanno deciso di intraprendere un percorso di cambiamento rispetto alla propria violenza.

Ogni mercoledì inoltre il salone di bellezza offre a due ragazze che vogliono avvicinarsi al mondo dell'acconciatura, l'opportunità di un posto da osservatrici: verrà spiegato un po' di questo mestiere e cosa si fa in un negozio di parrucchiere.“Un Taglio Solidale" sarò promosso in rete grazie ad uno spot girato da Milena Cocozza con una fantastica Bianca Nappi che presta alla causa volto e nome. Gli abiti indossati sono stati creati apposta per lo spot da Re(d)cyclelab, - http://redcyclelab.wordpress.com - collettivo sartoriale di donne che riciclano e ristrutturano in nuove forme vestiti usati.

Per info: www.ricciocapriccio.com

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog