Cerca

L'ennesima presa in giro

Benzina, il trucco dietro agli sconti
Dopo il week end ecco l'impennata

Dopo gli sconti durante il fine settimana, il rialzo per riequilibrare i margini: danneggiato chi usa camion o auto per lavoro

Dopo gli sconti fino a 0,2 euro al litro, le compagnie alzano i listini durante la settimana: cifre sopra la media

Benzina, il trucco dietro agli sconti
Dopo il week end ecco l'impennata

 

"Appena dopo il weekend dei supersconti da 20 centesimi al litro i carburanti tornano ai prezzi soliti. Anzi: rincarano ulteriormente. A ritoccare all’insù le quotazioni alla pompa, sono state in particolare due compagni, la Q8 con un aumento di un centesimo al litro sia sulla benzina sia sul gasolio, e la Ip che ha  applicato un rincaro di un cent sul diesel e mezzo centesimo per la verde. A segnalare i nuovi rialzi è stato Quotidianoenergia.it il miglior sito internet italiano sull’argomento", racconta Attilio Barbieri su Libero in edicola oggi. L'ennesima presa in giro per i consumatori, che si ripercuote su chi usa il camion o l'auto per lavoro, che viene danneggiato.

Leggi l'approfondimento su Libero in edicola oggi, mercoledì 4 luglio

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Andrea.s

    04 Luglio 2012 - 20:08

    Ho un distributore di carburanti e smentisco categoricamente l'articolo...Non si effettuano rincari strani durante la settimana per compensare gli sconti dei weekend...semplicemente si torna ai prezzi consigliati (che in queste 3settimane sono diminuti 2volte ed aumentati una volta sola!).

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    04 Luglio 2012 - 13:01

    Ma non pensano che un giorno lasceranno anche loro le ricchezze fatta sulla pelle degli altri?

    Report

    Rispondi

  • sig.nessuno

    04 Luglio 2012 - 09:09

    Ma secondo voi le compagnie petrolifere sono guidate da idioti che fanno beneficenza in nome del benessere collettivo?

    Report

    Rispondi

blog