Cerca

Corruzione

L'Agenzia delle Entrate e la delazione: apre una e-mail anonima per le segnalazioni

L'Agenzia delle Entrate e la delazione: apre una e-mail anonima per le segnalazioni

Un piano anti-corruzione messo a punto dall'Agenzia delle Entrate. Un piano che ha il suo "jolly" in una e-mail per raccogliere le denunce interne dei dipendenti sui colleghi corrotti. L'iniziativa è stata presentata dal direttore dell'Agenzia, Rossella Orlandi, che ha spiegato: "Il fenomeno è limitato ma lo faremo scomparire". Quindi l'invito a denunciare "con coraggio" perché chi lo farà "sarà tutelato". L'e-mail, insomma, raccoglierà le delazioni relative a chi si fa corrompere nell'ente pubblico. Il presidente dell'anti-corruzione, Raffaele Cantone, ha sottolineato che per prevenire la corruzione "bisogna attuare le norme per il wistleblower previsto dal testo unico dei dipendenti pubblici, che consentano a chi vuole denunciare illeciti di farlo in modo tutelato". Cantone ha aggiunto: "Non è delazione, ma assunzione di responsabilità".

Il "centro di ascolto" - Ancora la Orlandi ha proseguito: "Stiamo lavorando ad un piano nazionale contro la corruzione. Nei prossimi giorni metteremo a disposizione dei 40mila dipendenti una mail per denunciare i casi di corruzione, in completa privacy e tutela. Ci saranno garanzie e per questo ho previsto che non ci si limiti alla mail ma che ci sia un vero e proprio centro di ascolto, con persone che raccolgano le denunce e che ascoltino". Il direttore ha poi ribadito l'invito a denunciare i casi di corruzione: "Non è una delazione - ha sottolineato -, ma se siamo in un ufficio sappiamo se qualcosa non va. E il vero male, come dice Don Mazzi, è in chi guarda e lascia passare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlooliani

    04 Gennaio 2015 - 15:03

    Non dovreste neanche dare spazio a queste cose che istigano alla guerra sociale tra gli sfigati mentre i politici e gli intoccabili rubano a piene mani. La scelta degli argomenti da pubblicare fa dubitare sulla coerenza politica di questo giornale che a volte sembra volere solo seminare zizzania. La destra politica è un'altra cosa ed è stata rovinata da voi e dal vostro Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • samuel80

    15 Dicembre 2014 - 20:08

    Ma si vince qualchecosa?

    Report

    Rispondi

  • zefleone

    15 Dicembre 2014 - 17:05

    Domanda semplice: e tutte le richieste di soldi che i controllori dello stato che fanno alle aziende per mettere a tacere qualche infrazione sotto minaccia di denuncia, cosa dovranno fare le aziende? Denunciare; e dopo essere messo alla gogna dalle istituzione come corruttore, o quant'altro. Siamo seri: oggi credere all'onesta delle istituzioni? Personalmente no. non so altri.

    Report

    Rispondi

  • ilsognodiunavit

    15 Dicembre 2014 - 17:05

    Ma poi si deve prenderli e condannarli, non dire loro cattivi cattivi, questi capiscono soltanto se gli togliete quello che hanno rubato, e fino ora anche quando trovati non ha fatto nulla nessuno se non carezze.

    Report

    Rispondi

blog