Cerca

Paradosso crucco

Lavoratori italiani più poveri
dei disoccupati tedeschi

In Germania i sussidi per un senza lavoro con famiglia superano i 1.600 euro. Allarme di Berlino: "Troppi romeni e bulgari ne stanno approfittando"

Angela Merkel

Angela Merkel

Due torce umane in un cantiere navale di Papenburg sono la terrificante avanguardia della nuova ondata migratoria in Germania. Erano due romeni (32 e 45 anni) assunti come saldatori e alloggiati in uno stanzone puzzolente. Dentro erano stipati tredici letti, sotto i quali gli immigrati avevano ammucchiato le loro cose.  L’altro giorno, l’incendio del misero dormitorio ha colto tutti di sorpresa. Molti sono riusciti a salvarsi, ma i due romeni sono finiti carbonizzati. «Una situazione insostenibile, roba da rabbrividire», ha protestato il medico Volker Eissing accorso  con i primi soccorritori. Romeni e bulgari giungono sempre più numerosi sul suolo tedesco : 176mila solo nello scorso anno. Quasi 30mila in più del 2011. (...)

Su Libero di sabato 20 luglio, Enzo Piergianni ci dà conto di un "paradosso crucco": i lavoratori italiani sono più poveri dei disoccupati tedeschi. In Germania inatti i sussidi per un senza lavoro con famiglia superano i 1.600 euro al mese. Allarme di Berlino: "Troppi romeni e bulgari ne stanno approfittando".

Leggi l'approfondimento di Enzo Piergianni su Libero di sabato 20 luglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • laghee

    21 Luglio 2013 - 18:06

    in Germania non hanno 3.500.000 dipendetni pubblici da pagare come noi ! e i nostri dirigenti pubblici guadagnano almeno il doppio di quanto guadagna la sig. Merkel !

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    21 Luglio 2013 - 16:04

    ce' da dire un'altra cosa,da quanto la germania ha la merkel,una cancelliera che ha sempre lavorato per il bene della germania,non invece abbiamo un presidente del consiglio da 20 anni,che ha sempre lavorato per i suoi intrallazzi e guai giudiziari,senza pensare minimamente al problema degli italiani.

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    21 Luglio 2013 - 16:04

    puoi starne certo,gli stranieri che vivon in germania sono minimo il doppio o addirittura il triplo di quelli che ci sono in italia,il problema e' che in germania le leggi li fanno rispettare,in italia invece sono per primi i nostri governanti a non rispettare le leggi,figurati se le fanno rispettare agli stranieri.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    21 Luglio 2013 - 13:01

    questi sussidi sono esclusivamente a tempo, mica durano in eterno! Credo che se dopo uno o due anni non si sia trovato un lavoro il sussidio sia rimosso.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog