Cerca

innovazione

Edison premia l'innovazione: 300mila euro ai tre progetti migliori

Il bando è ancora aperto. I temi: energia, sviluppo sociale e smart communities. La società festeggia così i 130 anni di attività

Edison premia l'innovazione: 300mila euro ai tre progetti migliori

In occasione dell’Anniversario per i suoi 130 Anni, Edison lancia il premio Edison Start, mettendo in palio 300 mila euro per i tre progetti più innovativi e sostenibili nell’ambito dell’energia, dello sviluppo sociale e delle smart communities. Un bando ancora aperto (i candidati possono presentare il progetto fino al 30 marzo), che invita i candidati a presentare il proprio progetto sulla piattaforma web www.edisonstart.it, e a seguire le diverse fasi del concorso. I vincitori saranno proclamati il 15 ottobre 2014. Edison sosterrà i progetti economicamente e mettendo a disposizione dei finalisti un'attività di supporto e di consulenza grazie a un team di esperti delle società partner, come università e istituzioni: l'obiettivo, quello di trasformare le idee in progetti d'impresa sostenibili. Edison finanzierà le migliore iniziative di ogni categoria con 100mila euro, per un totale, appunto, di 300mila euro., replicabilità e ricadute positive che il progetto è in grado di generare per la collettività."

Le categorie - La sezone “Energia” del bando raccoglie tutte le soluzioni e tecnologie innovative per risparmiare risorse energetiche, consumare meglio e meno, garantire accesso all’energia a un numero crescente di persone in modo sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che economico. Edison Start privilegerà le idee che realizzano un cambiamento sul piano dello sviluppo energetico e al tempo stesso generano benefici economici e ambientali. Nell’ambito “Sviluppo sociale” rientrano i progetti e le iniziative che attivano opportunità di sviluppo imprenditoriale, sono economicamente sostenibili e hanno un impatto sociale in termini di lotta alla povertà, accesso ai diritti, integrazione e cooperazione. È una categoria molto ampia che raccoglie, per esempio, i progetti di inclusione, istruzione, valorizzazione del patrimonio storico-artistico e sua tutela. La categoria “Smart communities”, infine, raccoglie i progetti che mirano il miglioramento della qualità della vita domestica e della comunità cui si appartiene come, per esempio, la gestione dei rifiuti, la mobilità, la sicurezza, la salute, l’architettura sostenibile e la domotica. 

Vetrina virtuale - Edison Start è anche una community sul web dove tutti i progetti caricati sulla piattaforma possono essere condivisi, valutati e arricchiti dalla rete insieme al comitato Edison. La piattaforma  è una vera e propria vetrina virtuale per attrarre potenziali soci sviluppatori quali enti, aziende e istituzioni che potranno liberamente consultare i progetti e le iniziative presenti. Una funzione di geolocalizzazione dei progetti sul territorio permette di creare la geografia dell’innovazione in Italia con l’obiettivo di amplificare le potenzialità di sviluppo e sinergie tra le iniziative. Il bando è aperto a team di persone fisiche (studenti e non), start up, micro e piccole imprese e organizzazioni non profit che svolgono la propria attività da almeno 2 anni. I principali criteri di valutazione dei progetti sono: innovazione, utilità rispetto al bisogno cui intendono rispondere, fattibilità, sostenibilità economica, sociale e ambientale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog