Cerca

L'editoriale

Vittorio Feltri: "Povero Mattarella, gli è toccato difendere persino i politici"

2 Gennaio 2018

0
Vittorio Feltri

Povero Mattarella, cosa gli tocca fare per campare: perfino pronunciare il discorso augurale rivolto agli italiani in occasione del nuovo anno. E poveri anche noi cittadini che, per rispetto verso di lui, rappresentante dell’Unità nazionale, lo abbiamo ascoltato con l’ingenua speranza che ci illuminasse. Invece, buio pesto. Infatti non ha detto niente, però lo ha detto bene e - grande merito - senza dilungarsi in pistolotti retorici. Le sue parole asciutte e sintatticamente ben coordinate hanno descritto efficacemente il vuoto delle nostre sgangherate istituzioni e la miseria della politica.

                        Continua a leggere l'editoriale di Feltri e compra una copia di Libero digitale

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media