Cerca

Dalla Russia con amore

Vladimir Putin finanzia il Front National: 9 milioni di Euro per Marine Le Pen

Vladimir Putin finanzia il Front National: 9 milioni di Euro per Marine Le Pen

Dalla Russia con amore, e con un sacco di soldi. Nove milioni per l'esattezza, quattrini che il Cremlino verserà in prestito a Marine Le Pen, leader del Front National, partito nazionalista in ascesa in Francia e che i sondaggista ora danno attorno al 30%. Vladimir Putin vuole bene alla figlia di Jean-Marie, e l'affetto è contraccambiato: i 9 milioni di Euro erogato dalla First Czech Russian Bank, fondata nella Repubblica Ceca e ora basata a Mosca, sono un forte segnale di intesa tra le parti dopo che la Le Pen, nel recente affaire (a andarci leggeri) con l'Ucraina si è sempre schierata pro Putin, e contro le sanzioni economiche a Mosca.

La prima rata - "Il vero scandalo è che il nostro partito ha presentato domande di prestiti a tutte le banche francesi e nessuno ha mai accettato". Ovviamente non si tratta di una donazione finanziaria al partito, vietata dalla legge trattandosi di uno Stato straniero, ma solo di una mera operazione finanziaria. "Rimborseremo tutto", ha giurato Le Pen, ma in ogni caso si tratta della prima volta in cui emerge un movimento di denaro in provenienza dal Cremlino. Nel frattempo il sito Mediapart riferisce che già una prima tranche di 2 milioni di euro era stata versata già a settembre. I soldi dovrebbero servire al Fn per riorganizzarsi in vista delle presidenziali del 2017.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    24 Novembre 2014 - 20:08

    bella mossa di Putin per raddrizzare l'Europa che si sta arenando vuoi con la moneta unica dell'Ue che con la globalizzazione voluta dall'America. Due temi scottanti che Le Pen vuole sconfiggere con la sua politica. Ma il fatto importante è che la Russia entra in competizione con l'America il che la indebolirebbe certamente nello scenario mondiale, non solo questo. Cambierà tutto

    Report

    Rispondi

  • routier

    24 Novembre 2014 - 18:06

    La U.E. ha comminato sanzioni alla Russia di Putin per la questione Ucraina. E' ovvio che Putin rivolga le sue simpatie ad una avversaria feroce dell'Unione europea. Un vecchio adagio recita: "i nemici dei miei nemici sono miei amici".

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    24 Novembre 2014 - 17:05

    la lavanderia farà affari con fn come il cremlino li faceva con il pci.

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    24 Novembre 2014 - 17:05

    Fra non molto la Sinistra Europea sparira dalla faccia della terra, vediamo dopo che succede!!!!!!!!! forza Marine

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog