Cerca

L'indiscrezione

Parigi, blitz a Saint-Denis nell'appartamento dei terroristi: sette arresti, tre morti

Parigi, blitz a Saint-Denis:

Dopo ore di dubbi sulla morte di Abdelhamid Abaaoud, la mente degli attentati di Parigi, nell'appartamento di Saint-Denis, in rue de Corbillon, arriva l'indiscrezione del Washington post che citando fonti dell'intelligence avrebbe confermato il decesso del terrorista. È durato 7 ore il blitz delle forze di sicurezza francesi iniziato alle 4 di mercoledì mattina. In un primo momento France2 aveva riferito dell'arresto del regista della strage parigina. Abaaoud è "il belga" in costante contatto con il terrorista ricercato Abdeslam Salah e la cellula di Molenbeek, quartiere di Bruxelles. Nei giorni scorsi era stato diffusa un sua intervista al quotidiano vicino all'Isis Dabiq in cui spiegava, beffardamente, come aveva dribblato i tentativi dei servizi di intelligence europei di catturarlo.  

"Progettavano un attentato alla Defense" - Secondo fonti citate da France24, i sospetti arrestati nel blitz avrebbero progettato un attacco al quartiere de La Défense, centro nevralgico della finanza e della politica a Parigi.

Quartiere nel caos - Il bilancio definitivo parla di tre terroristi morti, nessun civile rimasto ucciso (si parlava di un passante), sette persone arrestate (tre terroristi, quattro sospetti tra cui una donna), cinque poliziotti lievemente feriti ed è stata smentita ufficialmente anche la notizia di un sospetto in fuga. Molte linee di tram, autobus e metro dirette a Saint Denis sono state bloccate. Anche il traffico su strada è rallentato con posti di blocco e controlli della polizia sulle auto in transito. Sarebbero due gli appartamenti oggetto del blitz delle forze di sicurezza francesi, di cui uno in rue Sadi Carnot, a Nord dal parco de La Villette di Parigi, molto popolare tra turisti e parigini. 

Sette arresti - La Procura francese intanto ha confermato la morte della donna kamikaze che si è fatta esplodere attivando il giubbotto esplosivo durante il blitz delle teste di cuoio francesi. Tre uomini presenti con lei all'interno dell'abitazione sono stati arrestati. Altre quattro persone, tre uomini e una donna, sono state fermate vicino all'appartamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    19 Novembre 2015 - 15:03

    Ma smettiamola con set cazzate ma quale mente delle stragi???? quello era solo uno dei tanti fessi esecutori materiali messosi a disposizione, sicuramente addestrato e preparato, ma da li ad essere la "mente" ne passa!! come se Hitler fosse andato in prima line durante la guerra!! ma smettiamola. Le menti solo in Siria e dentro le moschee in Europa!!!

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    19 Novembre 2015 - 15:03

    Ma smettiamola con set cazzate ma quale mente delle stragi???? quello era solo uno dei tanti fessi esecutori materiali messosi a disposizione, sicuramente addestrato e preparato, ma da li ad essere la "mente" ne passa!! come se Hitler fosse andato in prima line durante la guerra!! ma smettiamola.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    18 Novembre 2015 - 13:01

    A quegli assassini vanno tagliati i coglioni nel senso stretto del termine.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    18 Novembre 2015 - 13:01

    A quegli assassini vanno tagliati i coglioni nel senso stretto del termine.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog