Cerca

Gianluigi Paragone

La sinistra preferisce il caviale ai minatori

Il Pd dialoga con banchieri e tecnocrati, e snobba le giuste proteste dei lavoratori

Gianluigi Paragone

Gianluigi Paragone

"Valli a capire questi del partito Democratico: prima votano le manovre del ministro Fornero, poi però non la invitano alla loro festa nazionale. Forse perché la paura di una forte contestazione metterebbe a nudo il corto circuito di un partito che da tempo ha spostato il proprio baricentro dai lavoratori a manager, banchieri e professori. Nemmeno ai sindacalisti della Fiom è mai arrivato uno straccio di invito a prendere parte a uno dei mille dibattiti in programma. Non a Reggio Emilia, città di grandi tradizioni operaie; non a Sesto San Giovanni (la Stalingrado italiana); non a Torino dove impera Marchionne. E che dire del silenzio dei vertici piddini rispetto alla protesta dei minatori del Sulcis, sui cui destini è responsabile soprattutto il governo cui il Pd rinnova la propria fiducia?", s'interroga Gianlugi Paragone su Libero in edicola oggi. Il punto è che i cosiddetti progressisti sono stati protagonisti di una vera e propria metamorfosi. Oggi il Pd preverisce dialogare con banchieri e tecnocrati, e snobba le (giuste) proteste dei lavoratori. La sinistra, insomma, preferisce il caviale ai minatori.

Leggi il commento di Gianluigi Paragone su Libero in edicola oggi, mercoledì 29 agosto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ghino47

    29 Agosto 2012 - 21:09

    in Italia i comunisti abbiano fatto danni sempre infatti in Italia non c'è mai stato un partito Socialdemocratico come per esempio in Germania e guarda caso...

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    29 Agosto 2012 - 17:05

    Non guardare in aria,rincoglionito,guarda che cosa succede qui,altrimenti non capirai mai un cazzo.La sinistra ruba a tutto andare e tu guardi in aria?

    Report

    Rispondi

  • tontolomeo baschetti

    29 Agosto 2012 - 11:11

    Con chi fa questi incontri Baffino? Forse con quelli che tu appoggi da sempre, oppure con strani esseri venuti da Marte?

    Report

    Rispondi

  • sebin6

    29 Agosto 2012 - 11:11

    la sinistra faceva gli interessi della classe operaia, mentre la destra faceva gli interesi della classe borghese. Adesso la sn. e ds. dei politici fanno gli interessi della CASTA, cioè i loro interessi, alla faccia dei cittadini che ancora ci credono. Solo berlusconi non fa gli interessi della casta, ma i suoi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog