Cerca

Il Vaticano trema

Socci: Ratzinger è solo in mezzo ai lupi

Papa Benedetto XVI appare indifeso davanti ai mali che attanagliano la Chiesa. Ma sa che non sono i limiti dei suoi uomini a definirla

Socci: Ratzinger è solo in mezzo ai lupi

Il 24 aprile 2005, giorno dell'insediamento a San Pietro, il nuovo Papa Joseph Ratzinger esordì dicendo: "Pregate perché io non fugga, per paura, davanti ai lupi". Eccoli, i lupi sono venuti allo scoperto. Sono i fedelissimo o presunti tali che tramano alle spalle di Benedetto XVI e della Chiesa tutta, il "fumo di Satana" che si insinua nel Tempio di Dio, dei cristiani. In mezzo ai corvi, alle spie, ai tumulti del Vaticano, scrive Antonio Socci su Libero in edicola oggi, domenica 27 maggio, Ratzinger sembra indifeso ma tranquillo, come se la casa costruita su una roccia fragile (per parafrasare la citazione del Vangelo fatta dallo stesso Pontefice sabato) viva un'inspiegabile pace. Forse perché sa che non sono i limiti dei suoi a definire la Chiesa.

 

Leggi l'articolo di Antonio Socci su Libero
in edicola oggi, domenica 27 maggio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Franztradizione

    28 Maggio 2012 - 11:11

    gli avvoltoi del circo mediatico, tra i quali spicca il volo in questi tempi il nuovo apostolo massone Nuzzariello, ampiamente (ed inspiegabilmente) propagandato da Libero.

    Report

    Rispondi

  • perfido

    27 Maggio 2012 - 18:06

    si dice: " male non fare, paura non avere ". L'importante è non tirare in mezzo, Padre PIO e KAROL. Per il resto, fate come vi pare. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    27 Maggio 2012 - 17:05

    il papa sapeva cosa c'era in vaticano . non è un uomo sprovveduto , è solo un essere dolcissimo che sa che poi DIO lo premierà. ogni persona ha una croce da portare . certamente quando hai satana intorno a te ti devi muovere con cautela . il giorno che ha nominato i nuovi cardinali , ricordo che sono tutti sfilati davanti alla macchina da presa guardando nella stessa con un sorriso , e un'aria soddisfatta. ce l'avevano fatta !!!!!!! che schifo . un giorno ho visto bagnasco a genova l'abito che indossava era di seta . molto bello , ma ho l'impressione che nessuno di loro , o pochi , sono così ricchi da potersi permettere certi lussi .

    Report

    Rispondi

blog