Cerca

Isola senza fondo

Scandalo Sicilia: 20 miliardi di sprechi. L'Unione Europea rivuole i soldi indietro

Irregolarità negli appalti della Sanità e assunzioni facili. L'Ue pensa di bloccare 6 miliardi di aiuti alla Regione di Lombardo

La Casta siciliana dell'Assemblea regionale: 14mila euro al mese, telefonini e auto gratis. Il governatore è il più ricco d'Italia
Raffaele Lombardo

 

Seicento milioni di euro da restituire all'Unione Europea. Tanto costeranno gli sprechi e il malgoverno alla Regione Sicilia. Bruxelles ha individuato una sequela di irregolarità negli appalti della Sanità e assunzioni a pioggia nel settore pubblico, con 20mila dipendenti (di cui solo 3.000 fra Asl e ospedali). In tutto, 20 miliardi di euro buttati. E beffa per i cittadini siciliani, l'Ue probabilmente bloccherà altri sei miliardi di fondi stanziati per l'isola. D'altronde, il cattivo esempio arriva dall'alto: il governatore Raffaele Lombardo ha una "casta d'oro" con paghe da 14mila euro, telefono e auto gratis all'assemblea regionale.

 

 

Leggi gli articoli di Nino Sunseri e Andrea Scaglia
su Libero in edicola oggi, venerdì 13 luglio

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kipling

    17 Luglio 2012 - 22:10

    In un altro articolo non dicevate che la Sicilia è meglio del Trentino-Alto Adige? Se si giudica dai risultati, non direi proprio: per es. Trento e Bolzano i fondi europei li usano, la Sicilia dovrà restituirli per l'incapacità di gestirli...

    Report

    Rispondi

  • encol

    14 Luglio 2012 - 08:08

    Hai ragione così bisogna fare stanno rubando da 50 anni. Siamo governati da una massa di idioti, fannulloni e ladri. NON SE NE PUO' PIU'

    Report

    Rispondi

  • peppino961

    14 Luglio 2012 - 03:03

    Visto che continuano a assumere personale negli enti statali mentre gli altri tagliano e fanno le formiche Sarebbe un grosso risparmio per l'Italia se facessero come volevano fare anni fa annettersi alla Libia ! Potremmo evitare allo stato italiano di restituire i 600 milioni di Euro alla comunità europea visto che se li sono mangiati, sono in rosso e fanno come le cicale ? occhio che l'inverno arriva prima e soldi da sprecare non ce ne saranno più e allora voglio vedere come risolvono la situazione !!!

    Report

    Rispondi

  • brunom

    14 Luglio 2012 - 01:01

    cosi' pure le altre regioni meridionali. Adesso che Napolitano smette di fare il presidente della repubblica, fatelo re dei borboni e unitevi al nord Africa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog