Cerca

Nelle Marche

Suora di clausura va in ospedale col mal di pancia, partorisce un bambino

Un intero convento è sotto choc. Una suora di clausura delle Marche, va in ospedale per forti mal di pancia. E qui, al reparto di ostetricia e ginecologia del "Bartolomeo Eustachio" di San Severino Marche, partorisce un bebé- E' stata ta un'ecografia che ha svelato immediatamente il mistero: la suora di clausura è stata mandata in fretta e furia al reparto di ostetricia, con un po' di naturale imbarazzo. A accompagnarla in ospedale le consorelle che pensavano a un semplice ma di pancia.  La suora è una sudamericana molto giovane arrivata in monastero nel giugno scorso. Il parto è avvenuto tra martedì e mercoledì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • augusto.mursia

    25 Gennaio 2015 - 11:11

    ma fateli sposare cosi finiscono di rompere i coco la gnocca ed il pisello sono il sale dell'umanità e tutte le cazzate delle varie religioni le hanno abiurate perché i capi sono dei pervertiti e malati celebrali

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    24 Gennaio 2015 - 14:02

    Miracolo miracolo eheh la chica tienes el sangre Caliente

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    24 Gennaio 2015 - 07:07

    Non c e nulla di male si innamora di un ragazzo ci fa alla amore magari la prima volta. Il ragazzo la molla. Lei per il dispiacere si chiude in convento da giugno a gennaio i tempi sono giusti. Oppure decide di farsi suora. Ma prima di chiudere con la vita vuole fare l amore per l ultima volta e ci rimane! E allora dove sta sto peccatone?

    Report

    Rispondi

  • jadranka

    jadranka

    23 Gennaio 2015 - 23:11

    " La suora è una sudamericana molto giovane arrivata in monastero nel giugno scorso. Il parto è avvenuto tra martedì e mercoledì." Per partorire bambino ci vogliono 9 mesi che vuol dire che e arrivata in Italia già incinta. Non credo che era la suora di clausura magari novizia . Non capisco perché vi scandalizzate tanto. Importante e sputare e denigrare i conventi di clausura. Che tristezza.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog