Cerca

Umiltà vaticana

Il Papa guadagnerà meno della Minetti:
per Ratzinger solo 2500 euro di pensione

Il Pontefice conserverà il titolo di vescovo emerito di Roma. Il suo stipendio sarà inferiore ad un vitalizio dei nostri parlamentari

Sexy Minetti
Mancano dieci giorni all'uscita di scena di Papa Benedetto XVI. Dopo la fine del Pontifcato, Ratzinger lascerà il posto al nuovo Papa. Ma in tanti si chiedono: Benedetto XVI percepirà una pensione? Dopo il pontificato Ratzinger conserverà il titolo di Vescovo emerito di Roma. Per questa sua carica l'ex Papa avrà una "pensione" di 2500 euro. Non tantissimi. Poco più rispetto ai 5000 euro che il Vaticano dà ai Cardinali. Benedetto XVI dunque avrà una pensione modesta. Nettamente inferiore a qualunque vitalizio di un parlamentare di casa nostra. Intanto si è aperto un dibattito all'ombra del colonnato del Bernini per capire che fine faranno tutte le carte e i libri del Papa. Di solito quando muore un Pontefice l'appartamento viene sigillato e tutte le carte spostate nell'Archivio Segreto del Vaticano. A proposito ha parlato anche padre Federico Lombardi: "Chiederò al cardinale camerlengo Bertone, dopo che si sarà riunito con la Camera Apostolica e si sarà fatto un’idea precisa su questa questione. Sarà fatta una distinzione tra la documentazione d’ufficio che riguarda il governo della Chiesa, e quella personale, per esempio, gli appunti della trilogia su Gesù. Ciò che è più personale lo segue e ciò che è d’ufficio non lo segue“. Il Papa ormai è quasi pronto per la sua nuova vita nel monastero di clausura che lo attende. Lì in un percorso di meditazione avrà bisogno di una sola cosa: la fede. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ryckard56

    18 Febbraio 2013 - 20:08

    quello dei vitalizi è un partito trasversale,tutto l'arco costituzionale gode di questi dannosi privilegi che devono finire!parlamentari che fanno mezza legislatura e se ne escono con vitalizi di migliaia di euro al mese,non ci scordiamo che cicciolina prende 3000 euro al mese per aver scaldato qualche letto.è una cosa vergognosa che solo in italia succede,e i sinistresi non si devono tanto scandalizzare perchè questo schifo riguarda soprattutto loro.

    Report

    Rispondi

  • blu521

    18 Febbraio 2013 - 19:07

    D'altra parte il paragone con la minetti è improprio. E' noto che il nano da piccolo mungeva le mucche, con i soldi adesso si dedica alle vacche. Bananas!

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    18 Febbraio 2013 - 18:06

    La tr......ops la signorina e di madre lingua inglese e laureata in igiene mentale..ops dentale...e il papa che fa????E si berluscon i quante ne hai combinate e quante ne vuoi ancora combinare...spero che ti spazzino via gli elettori, ovviamente quelli sani di mente!

    Report

    Rispondi

blog