Cerca

La truffa

Bancomat contactless, ecco come ti fregano i soldi sul treno

Bancomat contactless, ecco come ti fregano i soldi sul treno! / Foto

Un lampo da vero genio della truffa. Con la tecnologia contactless sempre più diffusa, era solo una questione di tempo. 

Cosa succede - Un post su Facebook mostra chiaramente un uomo che si sposta su un treno con lo stesso dispositivo che solitamente si trova nei negozi e permette al cliente di pagare senza strisciare il bancomat. Per lui è sufficiente appoggiarsi alle vittime per sottrarre denaro dal conto bancario senza che questi abbiano la possibilità di accorgersene o reagire. Questo strumento si chiama POS (dall'inglese Point of Sale) e deve essere abilitato per pagamenti senza contatto che possono spingersi fino a 25€ senza bisogno dell'inserimento del PIN. Sembra tutto troppo facile. 

La soluzione - Data il proliferare di questo genere di soluzioni, sono già in commercio portafogli in grado di schermare eventuali intrusioni e proteggere dati personali e sensibili, come può essere un bancomat contactless. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • senzafili

    27 Febbraio 2016 - 17:05

    Il fatto esiste, Il riferimento è al Cellulare che può essere utilizzato come metodo di pagamento. Lo si avvicina ad un Lettore POS e automaticamente, senza fare altro si effettua il pagamento. Idem se avvicino il POS al cellulare. Solo che, fino a 25 NON è richiesto al Codice. Attialmente sono circa 500.000 i Cellulari che già utilizzano questa App. Per informazioni: Vodafone o altri gestori.

    Report

    Rispondi

  • paulocorsetti

    27 Febbraio 2016 - 16:04

    io penso che chi ci casca è un fesso e coglione, ma come si fà.

    Report

    Rispondi

  • lady1

    22 Febbraio 2016 - 13:01

    Una dimostrazione in più per preferire sempre il contante, anche per non dare altri soldi alle banche.

    Report

    Rispondi

  • maliziosotroll

    maliziosotroll

    19 Febbraio 2016 - 14:02

    Comunque dall'estratto-conto si può risalire al POS responsabile dell'illecito addebito, no? Quanto durerà la cuccagna per questi signori?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog