Cerca

La mossa

La Fiat compra tutta la Chrysler
Arriva l’accordo con Veba per 1,7 miliardi

Il Lingotto utilizzerà la liquidità disponibile e senza alcun aumento di capitale per finanziare l’operazione

La Fiat compra tutta la Chrysler
Arriva l’accordo con Veba per 1,7 miliardi

La Fiat compra tutta la Chrysler. E' stato infatti trovato l'accordo tra il Lingotto e Veba. "Per l’acquisizione del 41,5% detenuto da Veba in Chrysler, l’unica parte che Fiat pagherà in cash ammonterà a 1,75 miliardi di dollari e lo farà utilizzando la liquidità disponibile", si legge in una nota appena diffusa dal Lingotto. A fronte della vendita della partecipazione detenuta in Chrysler Group, spiega il Lingotto, "Veba riceverà un corrispettivo complessivo pari a 3,6 miliardi di dollari: un dividendo straordinario che Chrysler pagherà a tutti gli azionisti, per un totale pari a circa 1,9 miliardi di dollari". Alla luce della struttura di finanziamento dell’operazione Veba non è previsto un aumento di capitale da parte di Fiat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • heinreich

    02 Gennaio 2014 - 09:09

    e bravo marchionne che con i soldi degli italiani compra in america

    Report

    Rispondi

blog