Cerca

La mossa

La Fiat compra tutta la Chrysler
Arriva l’accordo con Veba per 1,7 miliardi

Il Lingotto utilizzerà la liquidità disponibile e senza alcun aumento di capitale per finanziare l’operazione

1
La Fiat compra tutta la Chrysler
Arriva l’accordo con Veba per 1,7 miliardi

La Fiat compra tutta la Chrysler. E' stato infatti trovato l'accordo tra il Lingotto e Veba. "Per l’acquisizione del 41,5% detenuto da Veba in Chrysler, l’unica parte che Fiat pagherà in cash ammonterà a 1,75 miliardi di dollari e lo farà utilizzando la liquidità disponibile", si legge in una nota appena diffusa dal Lingotto. A fronte della vendita della partecipazione detenuta in Chrysler Group, spiega il Lingotto, "Veba riceverà un corrispettivo complessivo pari a 3,6 miliardi di dollari: un dividendo straordinario che Chrysler pagherà a tutti gli azionisti, per un totale pari a circa 1,9 miliardi di dollari". Alla luce della struttura di finanziamento dell’operazione Veba non è previsto un aumento di capitale da parte di Fiat.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • heinreich

    02 Gennaio 2014 - 09:09

    e bravo marchionne che con i soldi degli italiani compra in america

    Report

    Rispondi

media