Cerca

La protesta

Brescia, manifestazione anti-Kyenge

Un corteo con esponenti della Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia ha protestato contro il ministro: "Basta con queste politiche pro-immigrati. Pensi agli italiani"

Cecile Kyenge

Cecile Kyenge

La Kyenge arriva a Brescia e la detsra scende in piazza. Forza Nuova, Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia uniti nel contestare il ministro Kyenge che è arrivata a Brescia per partecipare ad un convegno a cui il ministro è stata invitata a parlare dall'amministrazione comunale. Circa duecento manifestanti contrari alle sue politiche per l'immigrazione hanno contestato il ministro Kyenge all'esterno dell'auditorium San Barnaba: sono presenti esponenti di Fratelli d'Italia, Lega Nord, Forza Nuova e Forza Italia. Tra questi anche l'assessore regionale Viviana Beccalossi, il consigliere regionale della Lega Fabio Rolfi e il parlamentare del Carroccio Stefano Borghesi. "Siamo qui per difendere i diritti degli italiani che in una città come Brescia che ha la più alta presenza di stranieri rischiano di subire un razzismo al contrario" ha detto l'assessore Beccalossi. Per il consigliere regionale della Lega Fabio Rolfi "il Ministro Kyenge è un pericolo per le sue idee di apertura indiscriminata agli stranieri". Poi dopo l'arrivo del ministro ci sono stati momenti di tensione. Gli scontri sono arrivati in seguito al contatto tra militanti dei centri sociali e manifestanti di centro destra. La Kyenge però risponde così alle contestazioni: "Sono sette, otto mesi che non ho mai risposto a tutte le provocazioni che mi sono state fatte, a tutti gli insulti. Ma non è una cosa che mi sono imposta, è perché l’esperienza della vita mi ha insegnato così: alla violenza non si risponde con la violenza, ma con la non violenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • argo92

    16 Gennaio 2014 - 16:04

    lo stato ci ha fatto diventare razzisti le case il lavoro e il sociale sempre davanti LORO in questo paese gli ITALIANI sono gli IMMIGRATI buoni soltanto a pagare le tasse

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    16 Gennaio 2014 - 15:03

    Prima eri solo fascista. Oggi anche razzista. Domani ? Non c'é domani per FI

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    16 Gennaio 2014 - 15:03

    Quella dei razzisti?

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    16 Gennaio 2014 - 15:03

    Lo sforzo potrebbe farvi male.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog