Cerca

Pansa

Montezemolo, attento: la Casta ti sbranerà come il Cav

I partiti sono al collasso ma azzannano chi minaccia il loro potere. Come? Rimestando nei cassetti e negli armadi, mettendo in piazza la vita privata del nemico

Montezemolo, attento: la Casta ti sbranerà come il Cav

Il nuovo Berlusconi? In attesa di capire cosa vorrà fare e soprattutto con chi, Luca Cordero Montezemolo rischia davvero di replicare le gesta del Cavaliere entrando in politica. Ne è sicuro Giampaolo Pansa, che su Libero in edicola domenica 27 maggio però sottolinea come il l'emulazione sarà a tutto danno di Montez. La Casta, scrive Pansa, non vede di buon occhio gli uomini nuovi, specie quelli che minacciano il suo potere. E' il caso del signor Ferrari, che puntando a Palazzo Chigi ridisegnerebbe equilibri e rapporti immutabili da almeno due decenni. E come accadde a Berlusconi dal 1994 all'altroieri, la reazione sarebbe una e una sola: la delegittimazione, la denigrazione, lo spulciare sistematico negli armadi e nei cassetti della vita privata di Montezemolo, rimestando e amplificando ogni sbaglio, ogni gaffe, ogni scivolone. Attento ai lupi, caro Montez, perché sono pronti a sbranarti.


Leggi l'articolo di Giampaolo Pansa su Libero
in edicola oggi, domenica 27 maggio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioch

    29 Maggio 2012 - 16:04

    Ipotizziamo(le mie mani sono lì)che diventi premier LCdM.L'Italia,dopo cinque anni,sarebbe ridotta come gli stadi e le strutture di contorno del suo "Italia'90"?

    Report

    Rispondi

  • paolino2

    28 Maggio 2012 - 10:10

    sarebbe stato sbranato? Ma o Pansa ma che hai nel cervello guano? Ma non ti sembra l'ora di ritirarti di buon grado e goderti gli ultimi minuti della tua vita?Dai smetti di scrivere corbellerie del genere.

    Report

    Rispondi

  • giacomo2001

    27 Maggio 2012 - 23:11

    Non posso credere che una persona che ritenev o intelligente sia caduta così in basso. Come si può dire che la casta ha delegittimato Berlusconi? Ma se sono i mezzi che lui ha utilizzato con i suoi giornali e le sue televisioni nei confronti di tutti coloro che potevano essere sulla sua strada! L'unico colpevole della sua delegittimazione è stato il cavaliere con i suoi comportamenti e le sue azioni. Ma forse Pansa ritiene che il popolino non debba sapere, deve acquisire solo le sue verità, le sue delegittimazioni e inversioni della storia!

    Report

    Rispondi

  • travis_bickle

    27 Maggio 2012 - 21:09

    Chi sarebbe, quello sbranato dalla Casta? Quello che comprava processi e corrompeva testimoni? Quello che dava soldi alla Mafia? Quello che telefonava alla Questura? Quello che grazie alla politica controlla l'80% del mercato pubblicitario? Quello che ha fatto depenalizzare dei reati? Non fai nemmeno ridere.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog