Cerca

Precisazione

"Stampiamo noi gli euro"
Cav: la pazza idea era una battuta

L'ex premier contro la stampa: inquietante che una boutade venga scambiata per una proposta

berlusconi euro

Silvio Berlusconi ritratta. Durante la riunione dei parlamentari del Pdl aveva precisato che quella di far stampare gli euro dalla nostra Zecca era una "pazza idea", ma oggi è intervnuto per dire che la sua era una battuta detta, tra l’altro, "intra moenia con ironia e col sorriso" ed è inquietante, ha aggiunto, che "venga scambiata per una proposta, è cosa certamente grave per chi dice di fare informazione politica". "Ma è addirittura preoccupante - aggiunge - che venga presa a pretesto per costruirci sopra teorie stravaganti su presunte mie prossime mosse, o per inventare una nuova linea politica mia o del Pdl. Non è bastato che io stesso la definissi un’idea pazzà per chi evidentemente persegue finalità diverse da quelle di informare".

Anche Antonio Martino ha commentato al Messaggero la parole di  Silvio Berlusconi sull'euro da stampare con la nostra zecca. "In  questa fase - spiega Martino - Berlusconi ha simpatia per Grillo.   Perchè vede che ha successo e dice cose assurde ma molto bene   accolte".   E quindi Berlusconi dice che l’euro va stampato in Italia   "perché, sull'onda di Grillo, crede che tutti i nostri mali siano   dovuti al signoraggio" ovvero alla "differenza tra potere di acquisto   di una banconota e il costo di produzione di un banconota".   Ma, aggiunge Martino, Berlusconi "sa benissimo che queste sono   assurdità. Fa questo discorso perchè sta in un momento in cui sa che  questi discorsi fanno presa. Gioca. La riunione del Pdl, dove ha detto  questa cosa, era noiosa. E per tenere svegli i suoi ha raccontato una   storiella. Ha sommistrato ai presenti un cocktail di grillismo e di   terapia antisonno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fatti neri

    21 Giugno 2012 - 22:10

    i geni prima sono definiti pazzi e poi dopo geni. monti è definito subito un genio dell'economia perchè tassa come un pazzo. by fatti neri

    Report

    Rispondi

  • Angela70

    05 Giugno 2012 - 10:10

    Quando sentiamo una bella idea, ci rendiamo conto che e' stato solo un sogno!

    Report

    Rispondi

  • manuelebonbon

    04 Giugno 2012 - 18:06

    Una battuta ? Certo ! Penosa tale e quale a te.

    Report

    Rispondi

  • bobbon

    04 Giugno 2012 - 16:04

    di una battuta, é un vero show: il famoso cazzata show

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog