Cerca

L'alternativa

Berlusconi: Mi vietano la tv? Girerò l'Italia

Berlusconi: "Se mi riducono la possibilità di parlare, farò un tour per lo stivale". Poi la promessa: "Mai più gente come Fiorito"
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

 

Brigano contro il Cavaliere, e lui alza il livello dello scontro. Nell'angolo non ci vuole restare. E così, dopo aver polemizzato sul poco spazio che gli hanno concesso in prima serata rispetto a Mario Monti (per la conferenza stampa di fine anno), e dopo il "gran rifiuto" della Rai a una puntata in prime time di Porta a Porta, Silvio Berlusconi rilancia: "Mi sto concentrando sulla partecipazione alle trasmissioni televisive. Se invece dovessero veramente ridurre questa possibilità a poche presenze, penso che farò un piccolo giro per l'Italia, e in questo caso non mancherò nella vostra regione", ha dichiarato in un'intervista al tg di AltoAdigetv. Tra poche ore, nella serata di venerdì 28 dicembre, l'ex premier è atteso negli studi del Tg1.  Intanto, è stato immortalato sul Freccia Rossa Roma-Milano con la fidanzata Francesca Pascale. Evidentemente il tour del Cavaliere parte dal treno.

Guarda la gallery di Berlusconi sul Freccia Rossa

"Mai più Fiorito e Penati" - Berlusconi ha proseguito: "Credo che tutto il Pdl dopo questa parentesi nella democrazia sia tornato alla sua prima fase, cioè a quella di Forza Italia, e stia riconquistando assolutamente credibilità politica". Per proseguire la rimonta e ricostruire l'immagine del partito fiaccata dai recenti scandali, il Cavaliere - questa volta parlando a Laqtv, emittente locale con sede a L'Aquila - ha spiegato: "Le forze politiche devono ripensare ai protagonisti della politica regionale. Non si può scegliere tra chi fa la politica per mestiere, dovendo cavare dalla stessa soldi per sè, e facendolo magari in maniera disonesta, come accaduto con i casi Fiorito, Penati, eccetera...".

Contro Monti - Nel corso delle sue apparizioni televisive, Berlusconi è tornato all'attacco di Monti. "Con la salita in campo - ha sottolineato il leader del Pdl -, ha rinunciato al ruolo super partes che gli era stato affidato mettendolo a capo di un governo tecnico sostenuto dalla maggioranza e dall'opposizione parlamentare". Secondo il Cavaliere, la decisione del Prof non è stata "coerente con l'impegno che lui stesso aveva divulgato a più riprese dicendo che non si sarebbe mai candidato, e soprattutto in questo caso lui si candiderebbe contro le due forze politiche che lo hanno sostenuto per un anno al governo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charmant2

    31 Dicembre 2012 - 09:09

    Caro Presidente,ti consiglio di non sposartela la Pascale. Tienitela come amica affettuosa. Ti rispetterà molto di più di quanto non faccia una moglie. Ma se proprio vuoi fare la prova,fatti bene i conti in tasca:ti potrebbe costare anche questa ,centomila euro al giorno."Altro dirti non vò,ma la tua festa d'anco tardi a venir,non ti sia grave".

    Report

    Rispondi

  • 654321

    30 Dicembre 2012 - 11:11

    Noto con piacere che la tua patologia da Silviustarlus, non ti molla un'attimo. E prima di andartene a dormire rosicchia ancora il tuo presunto cervellotto. Ci scommetto che di notte ti fara' anche sognare il Silvio. Ma i tuoi lo sanno? Non provano a portarti in un centro specializzato per le malattie mentali? Forse lo avranno gia' fatto e gli hanno concesso l'accompagnamento! Le malattie mentali come la tua ,sono veramente toste, i sintomi classici sono quelli della demenza, ma il soggetto e' inconsapevole e da dell'idiota ad altri, e' tipico dell'inconscio dei portatori della sindrome Silviustarlus. Insoleados, mi spiace , non posso spendere una parola per te, avrei potuto raccomandarti come sciacquatore di colli di bottiglioni a tutti i matrimoni gay che si terranno nel fututo. A me non piacciono le cerimonie,quindi caro caso patologico , le lascio tutte a te. Inutile la tua insistenza caro, togliti la bananas dalle melette e se ci riesci fatti un regalo ...pensa! Ora puppa fava!

    Report

    Rispondi

  • soleados

    29 Dicembre 2012 - 22:10

    Cara sig.na Pascale, per favore, mi consenta di pregarla per invitare alla sua festa di matrimomio tre semplici IDIOTI, elettori del suo maritino: ciannosecco,unghianera,654321.Vedra' che ne sara' contenta:questi IDIOTI,ringraziandola, le svuoteranno anche il bagno.

    Report

    Rispondi

  • soleados

    29 Dicembre 2012 - 22:10

    ciannosecco,654321,unghianera... i soliti idioti invitati al matrimonio del berlusca.questi idioti doc reggeranno il velo assieme alla santanche' e biancofiore.Con una differenza: che mentre la santanche e biancofiore ricevono dei vantaggi, i soliti IDIOTI rimangono dei pezzenti. NB:6543221, ritorna a scuola, scrivi proprio come il priapo parla.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog