Cerca

Verso il voto

Berlusconi: dopo Santoro guadagna due punti nei sondaggi

Berlusconi: dopo Santoro guadagna due punti nei sondaggi

 

Una serata tutta d'oro per Silvio Berlusconi. La sua "ospitata" a Servizio Pubblico, nell'arena di Michele Santoro, oltre ad incollare al piccolo schermo quasi nove milioni di telespattatori, gli ha fatto guadagnare due punti nei sondaggi. Gli elettori, quindi, sembrano premiare l'agguerrita campagna elettorale che Silvio Berlusconi sta conducendo da quando ha deciso di tornare in campo. Secondo l'ultima rilevazione Swg, realizzato per la tramissione Agorà, "dopo la presenza televisiva da Santoro, Silvio Berlusconi è cresciuto ancora, forse di un paio di punti". Le intenzioni di voto nel centrodestra vedono il Pdl al 15,5% che si attesta secondo partito su scala nazionale ma, appunto, dopo il suo intervento potrebbe aver guadagnato altri due punti.   La Lega Nord è al 6,1%, Fratelli d'Italia all'1,5% e La Destra all'1,1%. Meno dell'1% raccoglierebbero complessivamente Grande Sud, Mir e Fermiamo le Banche.

Grillo cala, sale Ingroia La coalizione di centrosinistra (Pd, Sel e Centro democratico) è al 34,9%, distaccando di quasi 10 punti percentuali il centrodestra (25,3%), la coalizione guidata da Mario Monti raccoglie complessivamente il 13,8% dei consensi.Beppe Grillo è in caduta libera con il 15,9% mentre Antonio Ingroia con la sua rivoluzione civile avrebbe il 4,5% e riuscirebber a superare la soglia di sbarramento almento alla Camera. Il numero degli incerti e di chi ha già deciso di non andare a votare cala dal 43% al 33,5% del 7 dicembre scorso. I dati che colpiscono sono: da una parte la crescita del Pdl, il calo del Movimento Cinque Stelle in calo (prima di Natale era al 18,5%, sempre secondo Swg) e la crescita di Rivoluzione Civile di Ingroia che passa  dall'1,5-2% di dicembre all'attuale 4,5%.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paperino1954

    14 Gennaio 2013 - 11:11

    quindi popolo delle liberta',il vostro vate e' andato in tv,ha raccontato le solite favole spazzolato un po' in giro, e da domani saremo tutti un po' piu' ricchi ,molto bene! che dire contenti voi......

    Report

    Rispondi

  • paperino1954

    14 Gennaio 2013 - 11:11

    da italiano all'estero ho lo stesso sogno....che vadano a ramengo loro e il caro Silvio, giusto ieri leggevo che in coalizione con Silvo c'e'il partito dei pensionati....ma quali?

    Report

    Rispondi

  • pi.bo42

    14 Gennaio 2013 - 09:09

    .......Berlusconi continua a farci una pessima figura, soprattutto se consideriamo le maggioranze avute che gli avrebbero consentito di prendere decisioni inportanti senza tanti compromessi! Fini gli ha messo solo alla fine i bastoni tra le ruote e, come ha ampiamente dimostrato, il Cav. ha saputo tenere ben a bada la Magistratura. Lo ripeto gli sono mancate volontà e capacità politiche di fare le riforme, con gli spot pubblicitari e le promesse non si fanno. A proposito di spot, a canale 5 l'abbiamo sentito dire che ormai la sua coalizione si trova a 2 punti dal centrosinistra. Libero parla di 2 punti guadagnati dopo Santoro, lui di 5, ammettiamolo e facciamo due conti : PD+SEL+PSI=38% (ultimi sondaggi)- PDL+Lega=25% (con quei 5 punti in più); 38-25=13. L'uomo non è cambiato, è ancora come quei pargoli che con le mani sporche di marmellata negano di averne mangiata; troppe falsità ,molte di più dei pur tanti mentitori che infestano la nostra politica. Sempre con stima. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • nicola3

    14 Gennaio 2013 - 00:12

    Incuriosito dai pareri oltremodo discordanti sullo "scontro Santoro-Berlusconi" l'ho rivisto tutto e, pur non provando simpatia per Santoro, devo dire che Berlusconi ha trovato consensi solo con le solite battute. Quanto ai contenuti politici lasciam perdere...non è stato capace di difendersi in alcun modo, crede di andar bene così, ma non ha ancora capito che ormai non è più credibile. E' meglio che ci diamo tutti una bella svegliata!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog