Cerca

Inciucio centrino-sinistra

Tremonti lancia l'allarme:
"Il matrimonio Pd-Monti
ci costerà 14 miliardi"

L'ex ministro dell'Economia: "Tra loro nozze consumate dopo le elezioni, in dote porteranno un'altra manovra già a primavera e una patrimoniale sulla casa"

Tremonti lancia l'allarme:
"Il matrimonio Pd-Monti
ci costerà 14 miliardi"

di Antonio Castro

«È un vero e proprio matrimonio civico, sempre che non venga smentito nelle prossime ore, quello tra il Partito democratico e la Lista Monti. Il matrimonio è stato celebrato ma non consumato. E verrà consumato solo dopo le elezioni. E come tutti gli sposi anche Monti e Bersani si aspettano dagli italiani un dono di nozze. La lista di nozze si chiama “patrimoniale sulla casa”. Del resto c’è nel programma elettorale di entrambi. E gli italiani saranno invitati...  Sarebbe meglio dire: precettati a partecipare a questa unione...».  Libero dalle incombenze imposte dalla scrivania di Quintino Sella, Giulio Tremonti la butta sull’ironia. Legge i dati di bilancio il leader della lista “Lavoro e libertà”, e prevede mazzate fiscali. E spiega come non è tanto il diktat europeo da temere, quanto le bocciature che giungono a stretto giro da Londra, Wall Street e dai mercati asiatici. Proprio per evitare di far scappare gli investitori - e per rispettare gli impegni già assunti - dopo le elezioni servirà varare una «bella manovra aggiuntiva da non meno di 14 miliardi».


Leggi l'intervista integrale a Giulio Tremonti
su Libero in edicola venerdì 18 novembre 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bepper

    18 Gennaio 2013 - 16:04

    Tremonti nei suoi due ultimi governi ha aumentato il debito pubblico del 55% e ha fatto almeno due correzioni all'anno alla finanziaria, dimostrando una marcata incapacità a programmare correttamente le previsioni di spesa e quelle di entrata. Incredibile la faccia tosta che ha...

    Report

    Rispondi

  • encol

    18 Gennaio 2013 - 14:02

    TUTTI A CASA - ladri schifosi e incalliti a partire dal gradino più alto.

    Report

    Rispondi

  • fraferra

    18 Gennaio 2013 - 11:11

    Nemmeno Monti che dovrebbe essere il primo a fare queste cose,,,,, litigano su tutto,,,, ma i loro Benefici se li vogliono tenere tutti,,,,, UNA IMMENSA VERGOGNA !!!! MANDIAMOLI TUTTI A CASA!!!!! LADRONI DELL'ITALIA!!!!!

    Report

    Rispondi

blog