Cerca

Consensi in crescita

Swg: Pdl, un punto in sette giorni
Grillo sempre più giù

Silvio Berlusconi visto da Benny

 

Il Pdl continua a guadagnare terreno nei sondaggi. L'ultima rilevazione Swg realizzata in esclusiva per Agorà, su Raitre spiega che in sette giorni il Pdl ha guadagnato quasi un punto e si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,6 per cento dei consensi. Mentre prosegue l'assedio giudiziario, mentre la morsa attorno alla figura del Cav si stringe, Berlusconi invece di perdere consensi, continua a conquistarli. Eppure questa è stata una settimana assolutamente negativa per quanto riguarda le vicende giudiziarie di Silvio, prima la condanna Mediast, poi la richiesta di rinvio a giudizio da parte dei pm napoletani per quanto riguarda la vicenda della compravendita dei senatori,. E non è ancora finità. Perché lunedì prossimo c'è l'atto finale del procuratore aggiunto Ilda Boccassini nel processo Ruby. I

Flop Grillo - Per la prima volta dalle elezioni di febbraio, cresce (anche si di poco, +0,24%) il Pd mentre perde quasi due punti il Movimento Cinque Stelle che si ferma quindi al 21, 8 per cento. Comincia così ad essere significativa la perdita di consensi del Movimento Cinque Stelle dopo il boom alle ultime politiche. Le gaffe della Lombardi, il dibattito sul taglio degli stipendi, l'espulsione del senatore Mastrangeli: quale che sia la causa, il risultato è una disaffezione nei confronti del Movimento, un approccio più critico e disilluso. In calo anche Scelta Civica e Sel rispettivamente al 5,4% e al 4,) per cento mentre cresce (anche se di poco +0,3% la Lega) che arriva all'1,8%. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tsaar

    16 Maggio 2013 - 16:04

    negare i fatti, volgarita e aggressione sono le carateristiche di un Anti Cav

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    16 Maggio 2013 - 14:02

    ti brucia il culo, sinistronzo: eheheh!

    Report

    Rispondi

  • Apartitico

    16 Maggio 2013 - 14:02

    Gli italiani lo hanno premiato per la bufala sull'IMU! Hanno votato per l'abolizione dell'IMU e non per Berlusconi. Lui anzi ha perso 7 milioni di voti e ancora ne perderà. I sondaggi sono una bufala! ORMAI E' FINITO! E con tutto il rispetto per il PdL, è giusto così! Berlusconi non è PdL!

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    12 Maggio 2013 - 10:10

    Ma riflettete: non ha alleati: sara' sempre perdente Per ora lo sono gli italiani per colpa sua. Uno straricchissimo che ne sa dei sacrifici altrui?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog