Cerca

Scacchiere azzurro

La Santanchè ad Alfano: "Per il bene di Forza Italia e del Pdl ti offro la mia testa"

Alfano e Santanchè

Alfano e Santanchè

Daniela Santanchè fa un passo indietro. Nella lotta tra "falchi" e "colombe" arriva la tregua. Dopo i chiarimenti di ieri tra Angelino Alfano e Silvio Berlusconi e in vista di un altro vertice tra i due in mattinata, la "Pitonessa" prova a spegnere le fiamme della guerra interna del Pdl. "Mi risulta che il segretario Alfano ha chiesto la mia testa come condizione per mantenere l'unita' del Pdl-Forza Italia. Detto che cio' dimostra la strumentalita' della protesta in corso da parte dei nostri ministri dimissionari, non voglio offrire alibi a manovre oscure e pericolose", afferma la Santanche'. "Pertanto la mia testa la offro spontaneamente al segretario Alfano, su un vassoio d'argento, perche' l'unica cosa che mi interessa per il bene dei nostri elettori e dell'Italia e' che su quel vassoio non ci finisca quella del presidente Berlusconi", conclude la "Pitonessa".

Pace fatta? - Le parole della Santanchè arrivano dopo una giornata di fuoco, quella di ieri lunedì 30 settembre, che ha visto un duro scontro tra Alfano e il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti che aveva dato del "traditore" al segretario del Pdl, paragonando la sua strategia a quella che di Gianfranco Fini che nel 2010 spezzò le corde col Pdl per uscire dal partito e fondare Futuro e Libertà. Insomma il partito a quanto pare si sta ricompattando. Serve unità. E questo lo sanno bene sia i "falchi", sia le "colombe" che le "Pitonesse".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    02 Ottobre 2013 - 12:12

    A Letta... a Letta.... A LETTO.

    Report

    Rispondi

  • schifoipolitici

    02 Ottobre 2013 - 12:12

    Ma davvero pensavi di incul....ti tutti !! Credo che ormai ti abbiamo "Sgamata" tutti, più volte (sperando che mi abbiano pubblicato)ti ho scritto, più appari e più il "Berlusca" perde consensi, fattene una ragione ! Non sei ne meglio ne peggio degli altri sei solo una "politica" che pensa al suo avvenire, quello degli altri non " Ti interessa!!". Spero che gli Italiani possano incontrarti "senza scorta" così possano dirti apertamente quello che pensano di tè!! Ma credo che te lo stiano dicendo anche i tuoi vecchi amici del PDL!! Ah dimenticavo ! Salutami quel "leccaculo" di Sallusti!!

    Report

    Rispondi

  • elea6001

    02 Ottobre 2013 - 11:11

    offrigli qualcos'altro vedrai come scappa (non tutti si accontentano di una bambola di silicone, come nosferatu)

    Report

    Rispondi

  • Inzighino

    01 Ottobre 2013 - 22:10

    "Servo delle mie brame, chi e' la più' bella di tutto il reame"? "Bella tu sei bella, oh mia regina, ma attenta in parlamento una c'e', ahimè', assai più' bella di te....." Da qui e' cominciato tutto il casino... diteglielo: sei bella, sei bella, sei la più' bella di tutte...pero' via ora fai la brava vai via che noi abbiam da fare :-)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog