Cerca

Ben svegliati

Lo stalker paga la vittima in aula? Carfagna furiosa, la legge-vergogna del Pd: umiliati

9
Lo stalker paga la vittima in aula? Carfagna furiosa, la legge-vergogna del Pd: umiliati

Meglio tardi che mai verrebe da dire ascoltando le parole degli esponenti Pd che solo riconoscono gli errori sulla legge che condanna lo stalking. L'attacco più deciso arriva dall'ex ministro Mara Carfagna, madre della prima legge che ha riconosciuto il reato in Italia: "È da luglio che diciamo, inascoltati che lo stalking va escluso dai reati ricompresi tra quelli estinguibili con la giustizia riparativa". La polemica si è infiammata dopo il caso di un uomo condannato per stalking che aveva offerto una ricompensa in denaro alla sua vittima: "Oggi, dopo che uno stalker è libero di continuare nei suoi atti persecutori perché ha pagato 1500 euro e il reato è sparito, il governo e il Pd se ne escono fuori con un ravvedimento a dir poco tardivo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pacemarioangelo

    07 Ottobre 2017 - 16:04

    brava Mara

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    07 Ottobre 2017 - 13:01

    Quelli del PD vogliono cambiare una legge che loro stessi hanno approvato pochissimi mesi fa. Eppure gente come la Carfagna li aveva avvisati. Ma d'altra parte che cosa ci si può attendere da un ministro della giustizia come Orlando? Ma l'avete mai visto nelle fotografie che lo ritraggono? Ha la faccia del perfetto imbecille.

    Report

    Rispondi

  • Giovanni lorello

    07 Ottobre 2017 - 13:01

    E una vergogna che esiste un partito che pur di far finta di andare avanti non si sopportano tra di loro e danno la colpa agli altri dicendo che fanno propaganda la fanno loro tutti i giorni siete ignobili

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media