Cerca

Amarezza

Marina La Rosa, strazio in diretta: parla di Taricone e scoppia a piangere / Guarda

20 Febbraio 2017

1

Marina La Rosa torna in tv dopo una lunga assenza. Durante Domenica Live, l'ex gattamorta del Grande Fratello 1 racconta il suo rapporto speciale con Pietro Taricone, che oggi non c'è più. “Quando sono uscita dal reality ho avuto un periodo di confusione", ha spiegato alla conduttrice Barbara D'Urso. "Aprivi la porta di casa e la gente ti conosceva. Ero molto giovane, avevo 23 anni, credevo di divertirmi, poi però dopo c’è altro… Avevo attacchi di panico”.

Ad aiutarla nei momenti più complessi c'era proprio Taricone. “Quando avevo questi attacchi di panico, non durante ovviamente, dopo, chiamavo Pietro", ha detto a proposito dell'attore, morto in seguito a una escursione in paracadute organizzata insieme alla compagna Kasia Smutniak. "Lo chiamavo spesso. Non ci vedevamo con mariti o fidanzati che all’epoca non c’erano. Ci vedevamo da soli. Lui riusciva a parlare per ore ed era bellissimo”.

Inevitabile la commozione.  “Un giorno io piangevo, dicevo una serie di cose, era proprio un momento difficile per me da gestire. E lui mi fa: Piccole’… Mi prende in braccio e mi stringe, semplicemente mi abbraccia. È stato veramente molto paterno". "Non ho avuto grandi figure di riferimento maschili nella mia vita… Chiunque avrebbe fatto qualunque cosa, e invece lui.. Era una persona strepitosa”, ha concluso la showgirl, oggi felicemente sposata con l'avvocato Guido Bellitti, l'uomo che le è accanto dal 2010. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • contedicagliost

    contedicagliost

    21 Febbraio 2017 - 00:20

    Pietro Taricone: umanitá, semplicitá, umiltá

    Report

    Rispondi

Giuseppe Conte contro i cronisti: "Non chiamatelo 'questo Renzi', è pur sempre un leader della maggioranza"

Matteo Salvini contro le sardine: "Flop a Napoli? Che peccato, ma se fai le vacanze con Oliviero Toscani..."
Giorgia Meloni vede il grande bluff di Matteo Renzi: "Gli interessano le nomine, non i problemi dei cittadini"
Siria, cadono le bombe: papà inventa un gioco per non far spaventare la figlia

media