Cerca

Washington

Melania Trump fa abbattere la storica magnolia della Casa Bianca: "È malata e pericolosa"

28 Dicembre 2017

0

La facciata della Casa Bianca non sarà più la stessa: la storica Jackson Magnolia, un albero che è lì dal 1828, sarà abbattuta, rivela la Cnn. L'enorme magnolia, una delle tre sul lato ovest della Casa Bianca e la più antica dei giardini della Casa Bianca; l'albero ha avuto una vita lunga e leggendaria, ma ora è stato ritenuto troppo danneggiato e rovinato per rimanere sul posto. Fu piantato dal settimo presidente degli Stati Uniti, Andrew Jackson, in memoria della moglie, morta durante la campagna elettorale. Sono stati gli esperti dell'US National Arboretum a valutare la Magnolia grandiflora. Secondo i documenti citati dalla Cnn, l'albero deve essere rimosso e rapidamente, nonostante gli sforzi per preservarlo per diversi decenni.

La decisione definitiva di rimuovere l'albero è stata presa dalla first lady Melania Trump dopo aver valutato tutte le informazioni professionali e i documenti storici di accompagnamento. "La signora Trump ha esaminato personalmente i rapporti e ha parlato a lungo con il suo staff per esplorare ogni opzione prima di prendere la decisione", ha detto la direttrice delle comunicazioni di Trump, Stephanie Grisham. "Si è fidata che ogni sforzo era stato fatto per preservare l'albero storico ed era preoccupata per la sicurezza dei visitatori e dei membri della stampa che spesso si trovano proprio di fronte all'albero durante il decollo del Marine One". Grisham ha aggiunto che Trump ha chiesto che il legno dell’albero venga preservato. La rimozione dell’albero è in programma entro questa settimana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Basta, fate solo casino. Sto parlando, ok?". Bonaccini perde le staffe davanti alle telecamere 

Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria
Jole Santelli, esultanza scatenata: balla a piedi nudi dopo la vittoria delle regionali

media